Ricorrenze

il

tumblr_mg2iccRhzG1qkpirfo1_400

immagine da qui

Febbraio

Febbraio è sbarazzino.
Non ha i riposi del grande inverno,
ha le punzecchiature,
i dispetti
di primavera che nasce.
Dalla bora di febbraio
requie non aspettare.
Questo mese è un ragazzo
fastidioso, irritante
che mette a soqquadro la casa,
rimuove il sangue, annuncia il folle marzo
periglioso e mutante.

Vincenzo Cardarelli

***

Lo dice anche il Vincenzo. E come tutti gli anni, da sempre, il mio corpo si arrende spossato, la mia testa rinuncia al controllo, il cuore necessariamente si impone una calmata. Son donna d’autunno in qualunque condizione, di primavera se è domenica con il cielo terso e le sneakers ai piedi, d’estate se c’è il mare con l’acqua pulita. Ma quest’inverno che sfuma no, non lo reggo proprio.

Annunci

16 commenti Aggiungi il tuo

  1. ilmondodici ha detto:

    ma la primavera è già nell’aria, nei colori del cielo che cambiano (domani no, è prevista neve, ma sarà per pochi giorni, lo sento… ). coraggio!

    1. stimadidanno ha detto:

      noi intanto siamo tutti malati, per non sbagliare. guarderemo la neve dalla finestra

      1. Mammozza ha detto:

        Anche qui bel sole, tante possibili attività ma 3 forme influenzali diverse ci chiudono tra le mura in pigiama.

      2. stimadidanno ha detto:

        vediamoci ai bagni milano, tutti e sei, in pigiama

  2. Noemi. ha detto:

    Be’, certo che Febbraio è proprio dispettoso… fortunatamente dura meno degli altri mesi! 😉 Qui da me manca ancora parecchio alla primavera, consolati pensando che da voi arriverà un po’ prima.
    Bel post, davvero.

    1. stimadidanno ha detto:

      qui respiriamo Pumilene illudendoci di essere a Sauris…

  3. laGattaGennara ha detto:

    Meraviglia, Cardarelli. E il tuo post.

    1. stimadidanno ha detto:

      non credo tu mi seguissi nel vecchio blog…diciamo che è un post nello spirito del “minimo sforzo” ;D

      1. laGattaGennara ha detto:

        ho seguito a tratti voglio una mela blu, ma spero di non aver fatto “confusione”.

      2. stimadidanno ha detto:

        vogliounamelablu è una mia amica, scriviamo insieme (con caaaaaaalma) su “il viaggio emotivo”. io ero “un non blog con il minimo sforzo”, ora reindirizzato qui 🙂

  4. nora ha detto:

    Certo che scegliere degli amarilli fioriti è comunque di buon auspicio. Brava.
    E guardare la neve dalla finestra è sempre un bel guardare, anche con il naso colante…

    1. stimadidanno ha detto:

      mi piacciono i bulbi, mi rendo conto solo ora che non ne ho più presi. male… sono ancora in tempo per rimediare?

      1. nora ha detto:

        Certo, ci sono ancora sia gli amarilli che i giacinti. Fra poco ci saranno anche tutti i bulbi primaverili. Sono uno spettacolo…

      2. stimadidanno ha detto:

        uh che voglia… sì, sì, quest’anno mi riempio la casa

  5. Marzia ha detto:

    Febbraio è tremendo, ho mal di gola da una settimana, fa troppo freddo e non c’è neppure la neve (vedremo domani ma finora non c’hanno mai azzeccato). Ancora un mese e poi la luce tornerà, coraggio e buona convalescenza!

    1. stimadidanno ha detto:

      coccolecoccolecoccole! (e quello schifosissimo miele balsamico)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...