Con quella faccia un po’ così

Giocando con leporelli e timbri per preparare Liber viene fuori questa faccina qui, un po’ perplessa, un po’ in bilico.
1

Gli faccio guardare la sfera di cristallo, ma non so se avrà il coraggio di consultarla.

6

Continuo a timbrare. E a fabbricare timbri. E non saper disegnare mi rode. Ma se non ci posso mettere talento e neppure le basi minime, ci metto l’inchiostro. Ecco le prove.

2

Difficilmente dimenticherò questo periodo, anche quando l’inchiostro andrà via.

3

Iniziare. Finire. E subito passare a qualcosa di nuovo.

4Ho il tavolo disordinato, la testa anche – forse, l’espressione di quell’omino lassù.

Annunci

Un commento Aggiungi il tuo

  1. Molto molto molto significativo !

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...