Tornare sui propri passi. Haiku in Brianza.

Tutto cominciò nel settembre 2014, con il primissimo laboratorio di haiku che si trasformò allegramente e caoticamente in una moltiplicazione dei pesci (e delle sillabe).
Recidiva, sono tornata allo Spazio Libri Laboratorio La cornice di Cantù e questa volta in compagnia di Giuseppe Braghiroli.

Laboratorio tutto speciale, quindi, avviato sotto la guida di mani esperte esplorando le sensazioni tattili dei pastelli ad olio. Una mescolanza di colori, tratti, macchie, fino a far emergere più o meno involontariamente figure ispiratrici. Da lì, giocosamente, gli haiku.

Ma il momento più bello è stato quando Marta, la protagonista del nostro libro, è apparsa dal nulla. Mi sono girata ed era lì, in mezzo ad un foglio bianco. Lì, che saltava e sorrideva.
E poi si è anche moltiplicata. Pure lei! Potere di un luogo magico?

Grazie a Giuseppe, con il quale è sempre un piacere lavorare, e grazie a Valentina e Tommaso per averci accolto nel loro fitto calendario di presentazioni.

Ecco qui qualche immagine di quello che è successo.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Prossima tappa sempre in Brianza, a Besana, con i piccolissimi. E anche lì c’è un precedente…

Senza ricetta manifesto orizzontale_Besana

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...