Un saggio

(Altrove, persone stremate. Dalle scosse di terremoto, dalla neve, dal freddo, dalla malattia, da un amore finito. È un inverno che non piove luce su molte persone che conosco. Le fa stare lì, immobilizzate in una neve ghiacciata, e mi pare d’essere una delle poche che si muove e si salva. E infatti da qualche mese trotterello con il mio zainetto pieno di libri verso scuole, librerie e atelier per incontrare sopravvissuti come me: bambini o visionari. Movimenti a piccolo raggio, non sono tempi di grandi slanci, e per molte ragioni la mia faccia non è raggiante come dovrebbe. Eppure mi assolve dall’impotenza un saggio incontrato questa mattina, e lo fa laicamente e con una tale grazia che sì, devo trattenerlo qui con le parole).

Piccolino, capelli scuri scuri e occhi brillanti. Il sorriso gli parte dai piedi, arriva sul palmo della mano che gli regge la testa non per noia ma per stare più comodo: si vede che si beve le parole e le pagine degli albi, le assapora, eccole lì negli occhioni e tra i denti bianchi. È in prima fila all’interno di un’aula luminosa e strana, sviluppata orizzontalmente. Tra me e loro quaranta centimetri. Non so ancora che il mio amico ambrato è di origine marocchina e che ha una lunga storia di medicalizzazione alle spalle per colpa di una malattia. Io vedo solo un ragazzino sveglissimo e di buon umore.
Ma lui vede me, perfettamente a fuoco.
Mi lascia finire la lettura, mi fa aggiungere un commento, mi guarda di traverso e… “Questa cosa ti piace tanto, vero?”

Questa cosa è solo parzialmente raccontata qui.

15965764_1325181130867644_8039258855115212131_n

BlexBolex, Stagioni, Orecchio Acerbo (dettaglio)

Annunci

5 commenti Aggiungi il tuo

  1. Annibale ha detto:

    Sì, ti piace tanto, lo dicono anche le tue parole scritte.
    Felice di seguirti.

    1. stimadidanno ha detto:

      Annibale caro, per caso segui la pag fb di Haikusedutisottolaluna? Ho condiviso un concorso per haiku dell’associazione Macondo. Volendo si può anche mandare il testo in dialetto. Non amo i premi ma questo mi pare squinternato il giusto. Se non sei su fb ti mando altrove le info

      1. Annibale ha detto:

        Su fb c’è solo la pagina del blog. In qualche modo recupero. Neanch’io amo i premi, ma grazie della segnalazione.

      2. Annibale ha detto:

        Non so se ti è giunta la mia risposta. Nel caso mi ripeto. Ho recuperato le info del concorso (che neanch’io amo). Ci penso su.

      3. stimadidanno ha detto:

        Specifico che non li conosco, ho solo pensato a te per il dialetto. Nel caso, farò il tifo : )

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...