29 aprile | Rifugio San Pietro, Monte Calino (TN) | Progetti di libertà e nuove pratiche educative

Il Rifugio San Pietro, località Tenno appena sopra Riva del Garda, scruta il lago, saluta il cielo ed è abbracciato dal bosco.
È un vero rifugio di montagna, ma ci sono anche una piccola chiesa, la baita dove viveva il poeta dialettale Floriani, giochi semplici per i bimbi, un grande prato e alcuni animali.

2.jpg

Il lago di Garda è laggiù e cambia colore ad ogni sguardo.

1

Il mio laboratorio dell’anno scorso andò in questo modo e i legami creati allora ci hanno portato a questo:

rifugio san pietro volantino

CHI SIAMO
Come le nostre specificità si intreccino in nome della libertà e cosa sia  la libertà per ciascuno nel gruppo che verrà a formarsi, lo scopriremo insieme.  Facendo, parlando, giocando. Un approccio alla formazione che mischia teoria  e pratica, rispecchiando così ciò che avviene nella vita quotidiana.
Ogni iscritto parteciperà a tutti e quattro i laboratori.

Ecco i nostri link più significativi.

Serena Olivieri | Pedagogista e Counselor biografico
Barbara Arduini | Il cerchio Atelier d’Espressione
Silvia Geroldi | All’ombra
Vania Omezzolli | Psicomotricista funzionale

A CHI È DESTINATA LA GIORNATA
adulti curiosi, bambini, ragazzi, famiglie, professionisti dell’educazione e dei Servizi con le persone.

COSTI, INFO e PRENOTAZIONI: Serena 3280210481 o Barbara 3381492132
adulti: 60 euro | bambini: 40 euro – Il costo comprende la partecipazione a tutti e quattro i laboratori, materiali compresi – è previsto un attestato di frequenza

PASTI ED EVENTUALE SOGGIORNO
È possibile pranzare al sacco sul prato adiacente la struttura o presso il Rifugio, dove si può anche pernottare, cenare e consumare la prima colazione con vista sul lago, per godersi anche la domenica in tranquillità. In questo caso la prenotazione va fatta direttamente al Rifugio www.rifugiosanpietro.eu  – telefono 0464 500647

COME RAGGIUNGERE IL RIFUGIO SAN PIETRO
La struttura è a 15 km da Riva del Garda,  900 mt. Si arriva in auto e, lasciata al parcheggio, si cammina per 10 minuti fino al Rifugio. C’è la possibilità di raggiungerlo in auto per chi è disabile.

1

Anche lei è una frequentatrice della zona, ma al momento non si è ancora iscritta. Ci farà una sorpresa?

Annunci

2 Comments Add yours

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...