Allenare il muscolo dell’attenzione: lo sguardo piccolo dell’haiku. Qualche immagine.

Qualche giorno fa sono stata ospitata da Creda Onlus per parlare dei miei laboratori di haiku, sia quelli in classe che quelli organizzati in contesti aperti. Una giornata caldissima e una cascina ottocentesca all’interno del Parco di Monza hanno fatto da sfondo a questo incontro.

È stato interessante per me rileggere i materiali di documentazione degli incontri a scuola insieme ad insegnanti ed educatori, lasciando al mio solito più domande che certezze:

cosa significa parlare di natura a scuola?

come è gestito il tempo in classe?

come proponiamo la poesia?

esistono spazi di libertà espressiva per i bambini? come li gestiscono?

quanti percorsi interdisciplinari si possono costruire partendo dalla lettura di un haiku?

Premessa all’incontro è stata l’esposizione di Daniela Conti sull’attività di Creda Onlus e in particolare sulla partecipazione al progetto internazionale Me we whole. Molto interessante il saggio dell’ecolinguista inglese Arran Stibbe, Vivere nel mondo del tempo: un invito a vivere consapevolmente l’ambiente quotidiano e a celebrarne ogni manifestazione, senza farsi condizionare da pre-giudizi culturali insiti nel linguaggio.

Ecco allora l’haiku come una sorta di ginnastica dell’attenzione sul proprio qui e ora e non – mi sono soffermata molto su questo punto – un’attività con pretese letterarie per ricreare un Giappone di maniera.

Una giornata intensa e bella. Dopo molte parole, qualche lettura, qualche bell’albo sfogliato, ci è venuta voglia di esplorare la cascina Mulini Asciutti e il territorio circostante. Alcune foto, alcuni haiku ci restituiscono l’atmosfera che si è creata.

19396853_1487191957999893_3736348583983597711_n

19238334_1487811377937951_903956851_o19402556_1487818811270541_1026791480_o19402698_1487812351271187_309954232_o19403320_1487811491271273_2013243045_o19403331_1487820117937077_183668349_o19403469_1487818824603873_344386423_o19403503_1487817617937327_967660262_o19403544_1487818777937211_379557178_o19403691_1487818754603880_1576988284_o19415723_1487820144603741_392172225_n (1)

19451924_1487818914603864_1167922331_o19415775_1487818771270545_1364083384_n19416022_1487811154604640_943267751_n19427640_1487811071271315_229587800_n19427865_1487827634602992_1789982061_n19433459_1487820141270408_1334888420_n (1)19433459_1487820141270408_1334888420_n19433703_1487812374604518_249983860_n19441460_1487818884603867_1688855426_n19441513_1487810997937989_1274191144_n19458297_1487810924604663_234698743_n19478531_1487811311271291_1452926741_o19478534_1487818741270548_224374875_o19478632_1487818791270543_200926877_o

19260326_1487846384601117_6990962717656045646_n19366233_1487846451267777_7892231874310443377_n19396620_1487846161267806_3692654275414337541_n19396680_1487846521267770_2532883886299882623_n19396714_1487846231267799_19631396236437042_n

Annunci

Un commento Aggiungi il tuo

  1. tramedipensieri ha detto:

    Che esplosione di fantasia! 😍😍😍

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...