AAVV/6

Ultimo informale incontro del nostro percorso attraverso e con la poesia. Non previsto come un bonus track e non didattico, sempre sul piano dello scambio. Perché, tra le tante definizioni possibili, oggi mettiamo a fuoco questa: Poesia è Relazione.

Chiede l’effervescente H.: Ma quindi quello che stiamo facendo ora, questo scambio tra te e noi, è poesia?
Rispondo: Sì, ogni volta che si cerca di essere accurati e onesti nell’esprimersi, tenendo conto di ogni parte di sé ma anche di un altro che ci legge o ascolta,  forse si sta facendo poesia. O per lo meno, si è avviati su quella strada. E ci serve.

24650916_1652107008175053_87487015_o

E dunque oggi dal flusso dell’incontro precedente arriviamo alla sintesi dell’haiku.
Giochiamo tanto: scriviamo le parole e le parolacce; impastiamo il mondo di It e dei videogiochi con le storie, i libri, i compagni; torniamo alle cose che sperimentiamo con i sensi, quegli oggetti che erano stati l’inizio del nostro percorso.

La composizione secondo lo schema 5/7/5 si impara presto, si scopre la sinalefe, ed ecco che arriva anche un haiku. Un haiku vero e bambino, onesto, stracolmo di energia:

Il tempo passa
mentre noi sorridiamo
come un torrente.

24726848_1652105951508492_1508786655_n24337617_1652106241508463_922282709_n
24726673_1652105311508556_1037400703_n

Annunci