Il grandioso spettacolo del cielo: Atelier Bingo in città (e nel mio zaino)

il

Ci sono libri particolarissimi e inclassificabili che si lasciano percorrere molte e molte volte, in molte e molte direzioni. Non esauriscono il significato al primo sguardo, alla prima lettura, ma innescano una catena di pensieri allungabile all’infinito. A questi libri ariosi mi rivolgo per aprire insieme ai bambini i sentieri della parola poetica. Un passo alla volta, spesso ridendo, quasi senza accorgercene ci immergiamo o ci innalziamo, voliamo in alto o ci dilettiamo in piacevoli capriole. Diventiamo poeti? Forse. Certamente diventiamo poetici, muoviamo pensiero e parole in spazi più ampi del consueto.

Non capita spesso che uno dei libri selezionati per i miei laboratori di poesia nelle classi sia tra i protagonisti di BookCity. Quest’anno è andata proprio così.
Perciò, proprio mentre sto infilando nello zaino Il grandioso spettacolo del cielo, ed. Terre di Mezzo, insieme alla mia voglia di giocare con similitudini e metafore, il duo francese Atelier Bingo sta per arrivare in città, mostrare il suo coloratissimo lavoro e parlare del vivace e poetico albo illustrato scritto da Aurélia Coulaty.

Come incontrare Atelier Bingo?

> visitando la mostra Attraverso la nebbia, il sole, visibile da Bonvini 1909 dal 13 novembre al 23 dicembre (info qui)
> venerdì, 15 novembre ore 19.00 nell’incontro pubblico con Olimpia Zagnoli (info qui)
> sabato 16 novembre in un workshop per adulti (info qui)

Per approfondire, segnalo questo articolo su Scaffale basso.

Nei prossimi giorni avvierò i miei laboratori nelle classi a partire da questo libro e so già che la mia pagina fb e il mio profilo instagram diventeranno coloratissimi. Per informazioni sul mio intervento e programmazioni potete scrivermi: sigerol@tin.it .