Ospiti a casa!

Cartopoetica per famiglie oggi alla Fondazione Pinac. In questo piccolo villaggio colorato, riusciamo a distinguere le case costruite dagli adulti? Quali parole accogliamo a casa nostra? Il più impetuoso è anche il più coraggioso, risponde rapido: SQUALI e PARENTI. Un bimbo solare ci mette un BOIA, per fortuna il suo sorrisone mi tranquillizza. Dalle parole…

Haiku | I laboratori per le scuole primarie

Affinamento dello sguardo, fiducia nelle proprie capacità espressive e una finestra che si apre sugli albi illustrati e sulla poesia: questi sono gli obiettivi che accomunano tutte le mie proposte centrate sugli haiku e pensate per le scuole primarie. Per gli insegnanti che stanno già pensando alla programmazione 2017/2018, ecco una breve descrizione dei miei…

Quando illustrazione e pedagogia si parlano: il progetto ILLUSTRAZIONI IN MOVIMENTO

Non so nulla di pedagogia. Ciononostante, alcune pedagogiste sono interessate al mio lavoro nella forma tascabile di Marta  o in quella più fluida delle collaborazioni con laboratori e incontri di formazione. In genere trasecolo, ringrazio e prendo appunti. E se mi chiedono progetti, progetto. Per tenere traccia, condividere i molteplici sguardi sull’infanzia incontrati e – chissà –…

All black

  Circa un anno fa scrivevo questo post, spiegando quanta delicatezza, pazienza e sintonia con la natura servono per cercare di trattenere su carta l’impronta della natura. Era stato un lungo pomeriggio in solitaria, che mi aveva lasciato sensazioni piacevoli, qualche pensiero e macchie nere sulle mani. Oggi in Cascina Nascosta al Parco Sempione ho…

6 maggio | C A R T O P O E T I C A al Parco Sempione, Milano

ATTENZIONE! La CARTOPOETICA che solitamente proponiamo all’Osservatorio Figurale, si sposta al Parco Sempione e anticipa di mezz’ora. Cercateci alle 15 a Cascina Nascosta. E ricordatevi di prenotare! Perché siamo lì? Perché ci hanno invitato a questa bella manifestazione:

Le parole in mano | Milano, Libreria Tiritera, 18 maggio

Ecco una cartolina per ricordare il prossimo appuntamento con gli haiku in libreria. Tre ore tre di laboratorio: composizione collettiva di un haiku, personalizzazione dello sfondo, composizione con i caratteri tipografici, stampa del manifesto. E in mezzo: letture, storia, inchiostri. Per tutti, adulti e bambini. Con Pratiche dello Yajé.

Nel bosco, sulle dita, nel colore, tra le pagine. Esperienze di libertà al Rifugio San Pietro. Alcune immagini.

da I. Calvino, “La spirale”, in Le Cosmicomiche Fu allora che mi misi a secernere materiale calcareo. Volevo fare qualcosa che marcasse la mia presenza in modo inequivocabile, che la difendesse, questa mia presenza individuale, dalla labilità indifferenziata di tutto il resto. Ora è inutile che cerchi di spiegare accumulando parole la novità di questa mia…

AGENDA | Gli appuntamenti di maggio

Nell’aria piena di pollini svolazzano idee per l’estate e semini per l’autunno. Urge ricapitolare almeno il prossimo mese in un comodo volantino; i più affezionati lo possono salvare e condividere come meglio credono.

Giocare insieme, senza ricetta

In questi ultimi mesi, Senza ricetta è sfogliato da mani particolarmente piccine. Entra nei nidi, si fa tramite tra genitori (o nonni) e bambini, le sillabe vengono messe da parte a favore delle belle illustrazioni di Giuseppe Braghiroli. Quando mi capita di incontrare bimbi per la maggior parte nella fascia 3-5 anni, ogni tanto mi concedo un…

21 aprile: Senza ricetta a Monza, per Fuori Tempo di Libri

  È passato un anno dalla pubblicazione, ma Marta e Senza Ricetta se ne vanno ancora in giro per far giocare i bambini con le parole e con le immagini. Succede, per esempio, quando incontro nei nidi educatrici e famiglie: insieme creiamo piccoli libri e la bimba dalla maglietta a righe è presente, curiosa. O nelle…

LAB | Le parole in mano: haiku su manifesto

Quanto è sottile l’haiku? Quanto è fragile un manifesto? Ecco un laboratorio tutto nuovo, progettato con Paolo Cabrini, Pratiche dello Yajè. Lo abbiamo pensato per le scuole, ma lo presenteremo in anteprima a Milano alla Libreria Tiritera il 18 maggio (Info e prenotazioni: 02 33607883 – 3499582544). Una immersione di tre ore nel mondo degli haiku…

Carnet de voyage al BeNordic

Il BeNordic è una manifestazione che promuove il turismo e la cultura dei paesi del nord. L’edizione milanese, appena conclusa, ha inserito in programma due workshop sui Carnet de Voyage a cura del vulcanologo (e giornalista e fotografo) Marco Stoppato. Insieme ai suoi bellissimi albi di viaggio e a preziosi carnet d’autore, spuntavano anche alcuni lavori…

Carmen Miranda

Uh da quanto tempo non scrivo una figurina per la mia raccolta le donne di oggi. Alert! This is not poetry! Don’t try this at home!  So da diverso tempo che in ognuno di noi abita una Carmen Miranda – ognuno ha la sua – una donna piccina e triste. Era triste Carmen, sapete? Un vero…

Io chi sono? Autoritratto vagamente haiku a testa scoperchiata

Scuola Primaria Maria Teresa di Calcutta, Bellusco (MB). Una bella scuola pubblica che per il terzo anno mi invita alla rassegna Scripta Volant, una settimana di incontri tra scrittori adulti e scrittori piccini. A me, come da tradizione, affidano i piccolissimi di prima. Quelli che mi abbracciano e mi infilano bigliettini con cuori nella borsa, fanno…

C A R T O P O E T I C A / marzo / In viaggio verso Itaca

Ieri all’Osservatorio figurale abbiamo visto che un racconto, in qualsiasi forma sia, è di fatto un viaggio, reale o immaginario. Può avere forma di mappa o di fumetto, costruirsi piano piano elaborando i documenti cartacei che accompagnano il nostro andare, assumere una forma poetica. (qui la mappa di Marco Polo narrata da Pino Pace, ed. EDT e Calvin&Hobbes)…

Monza, 12 aprile 2017

Cucitura, alterazione di carte, struttura a soffietto: ecco cosa faremo a Monza nel mese di aprile.

Monza, 8 marzo. Torna l’InVeNtAcUcI alla libreria Tutti Giù per terra

Che bello, torna l’InVeNtAcUcI! Mercoledì 8 marzo dalle 9,30 alle 12,30 creeremo copertine con varie tecniche di decorazione della carta e realizzeremo quaderni cuciti, sperimentando anche la rilegatura orientale. Donne! Siete pronte ad inforcare ago, filo e punteruolo? Non sarà roba per signorine… INFO: Libreria Tutti già per terra via Giovanni Battista Mauri 5, angolo…

C A R T O P O E T I C A / 11 marzo / iscrizioni aperte

L’Osservatorio Figurale, storico atelier di pittura di Milano (zona Isola), si apre una volta al mese alle famiglie per ospitare piccoli, imprevedibili libri d’artista. Giocheremo con la cartotecnica, la poesia haiku e tutte le parole che affioreranno tra i colori di un ambiente suggestivo, unico. Ogni mese un nuovo esercizio cartopoetico con ingredienti a sorpresa.

C a r t o p o e t i c a / febbraio / lasciare andare & custodire

Vecchi e nuovi amici questo mese all’Osservatorio Figurale. Come sempre il tavolone di legno ospita adulti e bambini, carte e parole poetiche. Ci muoviamo a partire da un testo di Cesare Viviani: Ci siamo ascoltati mentre le nostre mani si muovevano per creare un raccoglitore a soffietto. Un progetto cartotecnico che pensavo difficile e che…

Un saggio

(Altrove, persone stremate. Dalle scosse di terremoto, dalla neve, dal freddo, dalla malattia, da un amore finito. È un inverno che non piove luce su molte persone che conosco. Le fa stare lì, immobilizzate in una neve ghiacciata, e mi pare d’essere una delle poche che si muove e si salva. E infatti da qualche…

C A R T O P O E T I C A / 11 febbraio / iscrizioni aperte

L’Osservatorio Figurale, storico atelier di pittura di Milano (zona Isola), si apre una volta al mese alle famiglie per ospitare piccoli, imprevedibili libri d’artista. Giocheremo con la cartotecnica, la poesia haiku e tutte le parole che affioreranno tra i colori di un ambiente suggestivo, unico. Ogni mese un nuovo esercizio cartopoetico con ingredienti a sorpresa.

C A R T O P O E T I C A / gennaio / Desideri nascosti

Le bambole daruma sono figurine votive giapponesi senza gambe e braccia. Sono dei barbapapà con barba e baffi e occhi bianchi. La tradizione vuole che usando dell’inchiostro nero si disegni l’occhio sinistro esprimendo un desiderio; ad avveramento del desiderio è possibile disegnare anche il secondo occhio. I daruma sono tondi, molto spesso rossi, ottimisti: anche se sbatacchiati,…

Ricomincia la C A R T O P O E T I C A in atelier

Buon anno a chi passa di qua! Dando ormai per scontato che tutto transiti per social più veloci (ad esempio qui o qui ), lascio anche sul blog questo pratico volantino riassuntivo. Ah, che meraviglia il mio accogliente porto sicuro Milanese… ehi voi che siete lontani, pianificate una gita primaverile?