LAB | Desideri nascosti

Le bambole daruma sono figurine votive giapponesi senza gambe e braccia. Sono dei barbapapà con barba e baffi e occhi bianchi. La tradizione vuole che usando dell’inchiostro nero si disegni l’occhio sinistro esprimendo un desiderio; ad avveramento del desiderio è possibile disegnare anche il secondo occhio.
I daruma sono tondi, molto spesso rossi, ottimisti: anche se sbatacchiati, restano in piedi grazie al loro baricentro basso.
Per approfondire: Wiki.

Quanti sono i nostri desideri? Tanti, troppi? Sappiamo scegliere quelli su cui ci possiamo concentrare? A quanti diamo la parola? Li teniamo nascosti per oscurarli o per proteggerli?

Da queste domande nasce il laboratorio di C A R T O P O E T I C A Desideri Nascosti.
La base della struttura-libro di riferimento è una piega tratta dal mondo origami.
La versione completa del laboratorio prevede anche la costruzione di un semplice timbro per personalizzare il progetto e l’alterazione di carte di vario tipo.

Come in ogni progetto di C A R T O P O E T I C A, i contenuti testuali affioreranno senza obblighi mentre si lavora con le mani: esplorarsi mentre si esplora una forma.

Laboratorio adatto a bambini, famiglie, adulti.

info: sigerol@tin.it

Questo slideshow richiede JavaScript.

Questo slideshow richiede JavaScript.